Giu 15, 2016 - Senza categoria    3 Comments

Il padre dei miei incubi : IL CENTRO COMMERCIALE

Ciao!

Stavo pensando che dovrei trovarvi un nome…. “lettori” mi sembra troppo pomposo…”amici” troppo banale… “Jaders” troppo megalomane… facciamo che continuo a pensarci poi vi faccio sapere.. se avete suggerimenti sapete come inviarmeli…

Oggi sono andata a fare un pò di spesa …ecco… vogliamo soffermarci un pò su quelle trappole infernali che chiamano “CENTRI COMMERCIALI”?

Ti girano già le scatole nel parcheggio .. scelgo sempre quello scoperto per due motivi :

#1 Odio stare in ascensore con degli sconosciuti (e i loro carrelli )

#2 Appena esco posso fumare una sigaretta per scrollarmi l’ansia che il centro commerciale mi mette nell’anima!

Nessuno parcheggia mai dentro le strisce..quindi o prende il posto di due macchine o per uscire dalla tua macchina scatta la Mission Impossible (ovvero assumere uno spessore di 3cm e scivolare tipo geko sulla fiancata della tua macchina) . Non trovi quasi mai da parcheggiare subito, se credi di averlo trovato scopri che in realtà c’è una Smart (e maledici la Mercedes per averle inventate!). Nella medie delle volte il parcheggio poi lo trovi sempre dal lato opposto rispetto a quello del supermercato quindi devi fare l’intera galleria per raggiungerlo.

Dal momento che percorri la galleria sai già ( lo sai..è inutile che prima di entrare ripeti il mantra : mi serve solo lo zucchero!) che inevitabilmente in uno dei negozi troverai qualcosa in vetrina che urla il tuo nome… e sai già che entrerai a comprarlo… (per quanto mi riguarda poi io sento spesso dalle vetrine urlare il mio nome.. e dato che ho la forza di volontà di un criceto davanti ad una ruota …finisco sempre per convincermi che NE HO BISOGNO! ) . Oggi ,per dire, ho comprato 2 paia di calze da Calzedonia, 3 paia di mutande da tezenis , 1 libro da Mondadori e 1 telo da mare nel negozio sportivo … mi servivano ? NOOOO… eppure ora mi appartengono…

Entri poi ( finalmente ) dentro al supermercato , l’adetto alla sicurezza di chiude tutte le borse che hai accumulato nella galleria..usando o una cazzo di fascetta da elettricista o..la busta trasparente con chiusura a caldo ( in entrambi i casi riaprire quelle buste a casa dopo diventa uno stress che potevi evitare se solo avessi trovato parcheggio vicino all’entrata del supermercato!) . L’interno diventa un girone infernale..le persone passano dal non avere per niente fretta quindi passeggiano nelle corsie leggendo ogni cavolo di etichetta che incontrano oppure sembrano Bolt alle olimpiadi e se non stai attento ti ritrovi nel loro carrello … poi ci sono le promoters ad ogni angolo “posso farti sentire il nuovo caffè ? ”  “hai mai provato gli assorbenti ?”  ” forse non lo sai ma oggi se compri 4 pacchi di merendine te ne regaliamo altri 2..” a me ne basta uno… pensi .. ma non lo dici perchè altrimenti quelle ( che so stanno lavorando e non è colpa loro .. ) iniziano a farti una lezione di matematica cercando di convincerti che “ti conviene!” si .. ok forse mi conviene .. ma ne voglio 1 ! .. in casa siamo in due.. le mangio solo io … un pacco mi dura una settimana .. cosa me ne faccio di 6 pacchi di merendine???!!!! Poi scadono o si sbriciolano…ma non glielo spieghi dici solo un “no no grazie” .. schivi i carrelli abbandonati fra le corsie , eviti i bambini che corrono da una parte all’altra divertendosi come se fossero a Mirabilandia … infili i guanti per prendere frutta e verdura ..cerchi il numero sulla bilancia ( 100 bancali di frutta e verdure e massimo 10 bilancie… quindi coda… ) l’etichetta del prezzo non si attacca mai perfetta gli vengono sempre le grinzine o si piega di lato … e quando finalmente sei riuscito a finire quello che avevi nella lista .. vai in cassa… ora , forse sono sfigata io ..ed a voi non capita.. ma la persona prima di me.. ha SEMPRE i cedolini degli sconti ..paga SEMPRE con il bancomat … il poss della cassa ha SEMPRE qualche problema… o se non ha un problema il poss ha un problema la cassiera… ma finalmente arriva il tuo momento… hai già il portafoglio in mano ..sei pronta …”‘ngiono”dice scazzata la tipa in cassa …( ci sta ) tu sorridi lo stesso per solidarietà “buongiorno” dici amichevole .Quella niente..nemmeno un mezzo sorriso ..il NULLA . “Tessera Punti?” tu “NO” . “carta soci?” continua “NO!” . E lei inzia a bipparti i prodotti … e poi si ferma… ti guarda .. tu guardi cosa tiene in mano …e …l’etichetta con le grinzette della lattuga…. lo sapevi ..maledetta stronzetta di un etichetta!!!… La tipa con sufficienza fa tutte le sue magie usando i numeri del codice a barre ( e ti odia per questo sbattimento.. e tu lo senti tutto il suo odio ) … Paghi..e scappi.. con il carrello che sembra un attentato terroristico perchè mentre lei bippava tu lanciavi le cose dentro a caso solo per stare dietro al suo ritmo.

Ripercorri la galleria … preghi che nessun’altra vetrina ti chiami perchè sei già in ritardo e non puoi permetterti altre divagazioni … Ma incontri sempre qualcuno che conosci .. che ti ferma.. “che ci fai qui?!” .. se te lo devo spiegare fatti vedere da uno davvero bravo !! .. parli facendo piccoli passi per far capire che hai fretta .. quando l’interlocutore coglie la cosa ti saluta ..tu arrivi all’uscita… io personalmente ho già la sigaretta in mano ..l’accendo e penso ” ok.. è finita.. ” metti giù il carrello .. carichi la spesa in macchina ( o viceversa .. dipende da quante buste tu abbia ) ..sali in macchina ( tecnica Geko nove volte su 10 ) .. e parti ! Sei già fuori dal parcheggio e pensi ” CAZZOOOO DOVEVO PRENDERE LE SIGARETTE!!”  sei passato due volte davanti alla tabaccheria .. due … andata e ritorno .. perchè non ti è venuto in mente?? perchè ???!!!

Vabbhe pace .. le prendo dai macchini dopo…. tanto un pochino ne ho ancora !!!

Odio i centri commerciali !!! Ma c’è di peggio .. ( perchè al peggio non c’è fine … MAI ) e sono gli Outlet … ma questo è ancora un altro discorso …che forse faremo ..

Comunque per fortuna oggi era solo martedì… per i centri commerciali è una giornata da Livello principiante… E’ il sabato il giorno solo per veri esperti … e pensare che ci sono persone che vanno pazze per i centri commerciali.. mah…

Vi auguro una buona giornata … fate i bravi ..

Jade XOXO

 

Giu 14, 2016 - Senza categoria    6 Comments

Morfeo vs Muratori … Usa vs Italia …

 

Ed un’altra giornata si è conclusa…i muratori che stanno rifacendo delle tubature nella strada davanti a casa mia questa mattina hanno deciso di usare il martello pneumatico per tutte le loro otto ore di lavoro .. capisco che non lo facciano per hobby..ma rompono le palle lo stesso ( con tutto il rispetto s’intende..) e dopo 2 ore che provo a non sentirli, fingere d’essere sorda per continuare a rotolarmi nel letto cercando di ritrovare il contatto con Morfeo.. poi anche un Ghiro come me poi la prende persa e si alza..e loro smetto…perchè vanno in pausa pranzo..ahhaahahhahaha risata isterica ovviamente…direte sono le 12 ..è un’orario onesto.. no se ti sei addormentata alle 7 di mattina!! Quindi penso..vabbhe mangio poi faccio una siesta sul divano e recupero ..ed invece no.. perchè alle 14 ..loro tornano e smartellano ancora… la positività possedeva il mio corpo ..non potete capire..( sono ironica..era necessario lo dicessi ??!) .Penso a Dracula e capisco perchè dormiva chiuso nella sua bara circondato dalla sua terra d’origine ( Bram Stoker docet ) e lo stimo per l’ingegno (poi voglio vedere io quanto rimanevano in vita dei muratori che andavano a smartellare sotto il castello del caro e cordiale Vladdy!! ). Poi vado in palestra per fare le prove del saggio ( 5 ore di sonno alle spalle ..voglio sempre ricordaverlo..), la quasi totalità del mondo poi s’era fissata con la partita dell’Italia … ( che ha vinto … ok bravi Hip hip hurrà!!) ma io avevo Game of thrones da guardare..c’era John Snow che cercava alleati, Denerys che aveva convinto il suo esercito a partire con tanto di drago .. col cavolo che mi perdo la puntata ..quindi do buca alla grigliatona organizzata dagli altri e me ne sto in casa.. approfittando che sarei stata sola (dato che mia mamma andava a vedere la partita con il suo uomo e gli amici del suo uomo a casa di non so chi…mia mamma ed il calcio nella stessa frase sembrano fantascienza…eppure…) . Doccia. Cena. Divano.Telecomando. (attimi di estasi !!) ..guardo la puntata e poi…. dormo.. Mi sveglio intorno all’una con mia madre che mi dice : “ma perchè dormi qui?non sarai più comoda a letto?” …bhe mamma no..era tutto pianificato .. è stata una cosa voluta..anzi cercata… adoro dormire su un divano di pelle a giugno con la faccia che si appiccica al bracciolo.. mi chiedo perchè tu non lo capisca!!! Alle volte le domande che mi pone mia madre sono imbarazzanti… tipo: l’altro giorno torno bagnata fradicia a casa… e lei :” perchè non hai preso l’ombrello??!” … perchè così ne ho approfittato per fare la doccia!!! .. Se qualche Mamma mi legge.. magari non siete come la mia .. ma vi prego: prima di fare una domanda pensateci…

Ovviamente dico la frase di rito del caso “ stavo per andare..” ma nel tragitto salotto , bagno ,camera da letto mi passa completamente il sonno … guardo la tv, controllo la posta.. e…

scrivo il mio nuovo ed entusiasmante post… ED ECCOLA QUA..

…Sapete.. in genere, nella prima fase di conoscenza con le persone ( come quella che stiamo avendo anche noi qui ) la cosa che desta più curiosità e domande è il fatto che abbia abitato per 12 anni negli States … più o meno rispondo alle stesse domande da quando sono venuta qui in Italia…( a proposito di domande stupide.. mia madre non è l’unica a farle..)..in media sono :

“Sei nata in Califorina davvero e dove?” ed io “ Los Angeles” e loro “Che bello e sai dove abita..(e qui il vip di turno cambia) ?” .. certo… m’invitava sempre a giocare a scacchi a casa sua! …

a seguire “ e quindi parli bene l’Inglese?” no.. per 12 anni sono rimasta zitta.. pensavano fossi muta infatti… oppure variante “ma parli bene l’Italiano!!” .. i miei genitori sono Italiani…io abito qui da 12 anni … venivo a trovare i parenti prima…non mi sembra così strano!

“Ho letto che le gang là si sparano per la strada..e ci sono i serial killer…” ok..quindi io sono viva per miracolo? … le regole base di sopravvivenza metropolitana sono le stesse.. andresti a Roma (Milano..Torino .. Napoli.. dico le città più grandi ..ma anche per  quelle piccole la regola non cambia) di notte in uno dei quartieri con il più alto tasso di criminalità?? No..e allora perchè cavolo devi farlo negli States??? …

“WOW california allora sai fare a Surfare!!” .. si.. è obbligatorio .. da quando i Beach Boys hanno scritto “Surfing’ in the Usa” .. il governatore della California l’ha reso obbligatorio..se non lo fai t’arrestano… e potrei andare avanti eh… ma non preoccupatevi più di tanto .. cioè l’ignoranza è comune nell’essere umano e anche gli Americani non scherzando in fatto di domande stupide sull’Italia …

“Ma il Teatro La Scala di Milano .. dove si trova?”.. mmm così ad occhio e croce direi Milano …ma non vorrei sbagliare…

“E mangiate sempre gli spaghetti?” .. si si.. sempre.. solo spaghetti e sempre… se non lo fai ti esiliano…

“Sei mai stata dentro alla fontana di  Trevi come nel film?”.. si ma è un casino..c’è sempre coda per entrare.. sai .. non lo consiglio … Vabbhe che poi … onestamente sparare sugli americani è più facile eh.. ( ed io che ho la doppia nazionalità sono autorizzata a dirlo!) vivono convinti che il mondo intorno agli USA sia uguale agli stereotipi che si tramandano.. Messico vivono solo i delinquenti ed i narcotrafficanti.. Ogni Italiano ha almeno un conoscente Mafioso… i Canadesi vivono nelle foreste e bevono sciroppo d’acero … gli Inglesi sono tutti Lord o Lady oppure si picchiano nei pub… ecco .. il fatto che nei film i personaggi non americani siano delle caricature non è perchè lo decide il regista è perchè i media è così che credono sia davvero … e lo so .. il regista dovrebbe saperlo che non è così .. e lo sa… ma poi la gente non guarda il film e quindi fanno il messicano narcotrafficante ( o mariachi) …

solo una cosa è vera quella la confermo anche io : In Italia si muovono moltissimo le mani e le braccia mentre si parla.. come rafforzativo… anche perchè c’è più gusto a mandare a quel paese qualcuno se intanto gli indichi la strada 😀 !!! ..

A questo proposito .. io mi ci mando da sola.. perchè mi è tornato sonno e colgo il momento…se non lo sfrutto subito quando arrivano i muratori fra qualche ora sono ancora sveglia … poi divento la figlia di Lucifero e non mi sembra il caso .. 😀 !!

…a domani …

Jade

 

Giu 13, 2016 - Senza categoria    3 Comments

Oppio..John Fante e… un grande MAH?!

Torniamo ai miei normali orari di pubblicazione post..è più da scrittrice maledetta stare davanti ad un pc nascosta nella notte ..probabilmente al posto di una sigaretta ci vorrebbe una pipa piena di oppio.. tipo Edgar Allan Poe.. ma c’è solo un piccolissimo dettaglio ..l’oppio è ,nel tempo, diventato illegale..e guardate che secondo me non è un caso che la maggior parte dei capolavori letterari siano stati scritti in epoche in cui determinate sostanze erano tollerate…non che sia pro alle droghe …( ci tengo a precisarlo non si sa mai che qualche finanziere o carabiniere legga il blog..e poi mi venga a cercare..) però è indubbio che se E.A. Poe non si fosse fumato d’oppio 23 ore al giorno forse certi viaggi mentali non se li faceva ed addio a tutti i suoi racconti… Senza l’aiutino poi Baudelaire anzichè “i fiori del male” scriveva “le margherite a primavera” …Avete presente Dickens.. il canto di Natale..quella bella storia natalizia piena di buoni sentimenti?? .. Ecco Dickens era un assiduo consumatore d’oppio… AH! ed ora leggetela pure ai vostri bimbi con lo stesso spirito.. ( giuro che non scherzo.. se vi documentate lo potete scoprire anche da soli..) .

Sapete in quanto tempo Stevenson ha scritto “lo strano caso del dottor Jekyll e del Signor Hyde”??6 giorni..il suo segreto? Mix di morfina e cocaina… e potrei anche andare avanti ,ma quello che più mi ha sconvolto a me è stato Dickens lo ammetto !! Genio e sregolatezza ..banale,scontato ma VERO..e si perchè non è che basta Drogarsi e scrivi un capolavoro..se sei un Idiota rimani un idiota anche se ti droghi i bevi.. non funziona così …io l’ho scoperto quando ho tentato di scrivere un post da sbronza appena tornata in stanza… al “cavolo se è difficile digitare la mia pass” ho capito che non ero nella categoria GENIO E SREGOLATEZZA ..quindi ho desistito e vi siete salvati!!

A me sarebbe piaciuto un casino vivere a quei tempi però… se esistesse la macchina del tempo la punterei fra la fine del 1800 e non oltre agli anni 30… mi ci vedo un casino nella Los Angeles di John Fante…li ho consumati i suoi libri quando frequentavo la scuola ..e cerco quell’anima di Los Angeles ogni volta che ci torno … ma forse la sabbia del deserto , portata dal vento ( come diceva lui descrivendo il quartiere dove abitava) l’ha ormai coperta definitivamente … Abitando qui ho poi scoperto che non è molto conosciuto come scrittore… ed è un vero peccato!!

Io ho anche comprato il Dvd del film che hanno fatto di Ask the Dust ..Un Colin Farrell perfetto per quella parte ( oltre che incredibilmente gnocco e questo non guasta di certo) ed una Salma Hayek strepitosa!!..Vabbhe adesso mi faccio prendere dall’entusiasmo e vi racconto la storia vi rovino la fine e magari vi faccio passare la voglia di andare a comprare il libro e leggerlo… (semmai ve l’ho fatta venire ..sia inteso.. non è grave se non volete farlo…) poi magari siete più tipi da film che da libro ed allora vi dico già che senza aver letto il libro il film non lo potrete mai apprezzare..quindi nemmeno guardatelo che è meglio 🙂 ..

“Potresti almeno dire Per favore”- da Chiedi alla Polvere   ( mi dispiace si sia in Inglese..non c’era in Italiano su you tube)

Rimane comunque il fatto che io sono nata nel periodo storico sbagliato!! Ne sono certa.. poi vabbhe il fatto di non morire più di TBC è un vantaggio lo ammetto…anche l’aria condizionata non fa poi così schifo schifo….Evabbhe tanto la macchina del tempo ancora non esiste quindi .. Jade..mettiti l’anima in pace ..qui sei e qui devi rimanere!!!

 

Pensavo?? Ma…li aprite i link delle canzoni del giorno che metto ogni volta ? …cioè nella mia testa hanno un senso ..ma se passano inosservati posso anche fare a meno d’inserirli..magari sono l’unica malata mentale che collega dei ragionamenti a delle canzoni/citazioni/video..( quello di oggi è un video per esempio..) … vabbhe che poi non è che sudo nel inserirli eh…. solo che notavo che nessuno ( ne nei commenti ne nei messaggi ) ha mai fatto caso ai link..pur commentando ciò che scrivo..quindi non è che fate finta di leggerli ..

Cavolo…davvero ci sono persone che leggono quello che partorisce la mia mente contorta..incredibile! 🙂 …ecco adesso mi prende l’emozione ed inzio a ringraziare come se avessi vinto un pulizer… cmq grazie ve lo dico lo stesso :p !!!

 

Tornando a ciò che dovrebbe essere un diario,ovvero un elenco di fatti di cronaca della giornata del possessore del diario stesso ( ovvero la sottoscritta ) ..oggi “Simone” l’assistente di cui vi avevo accennato in un post precedente ,colui che non avevo considerato nella mia giornata no e che ho poi trovato taggato con un altra su facebook ha pensato bene di farmi una “sorpresa” gradita forse ma a tratti no mandandomi un messaggio che recitava più o meno così “ sono dalle tue parti, se non hai impegni possiamo prenderci un aperitivo insieme” ,ora forse io mi sono data troppa importanza nel pensare che il “sono dalle tue parti” implicava il “avevo voglia di vederti e non ti sto dando molta scelta” (magari passava davvero da qui…) e mi sembrava scortese rifiutare, per di più dopo quella giornata c’era stato il silenzio radio da entrambe le parti ed ero molto curiosa di sentire come l’avrebbe giustificato o se l’avrebbe fatto … e, ultimo ma non meno importante , la soddisfazione di mandare in bianco un uomo così convinto da mandare un messaggio del genere era troppo grande…uscire e fare davvero SOLO un aperitivo era una tentazione troppo grande per non coglierla…così gli ho risposto che per me era ok…mi è passato a prendere..siamo andati in un posto in centro .. un posto dove si può sia fare aperitivo che cenare. Lui appena salita in macchina mi dice “come mai non ti sei fatta più sentire?” io “potrei farti la stessa domanda” Lui”sei stata tu a darmi buca..toccava a te farti perdonare”e sorride,era ovvio che scherzasse solo a metà. Io” bhe a quanto ho visto hai trovato subito la sostituzione” (acido..ma doveroso) Lui”gelosa?” Io:”Acqua..”

“quindi non vuoi sapere chi sia o …”l’ho interotto “No..sono affari tuoi..” lui:”posso farti una domanda?” …”sei davvero così o stai facendo la parte?” per il resto della serata abbiamo Parlato.. cioè Parlato parlato.. voglio dire..sembrava anche ascoltarmi davvero… gli ho spiegato il motivo per cui quel giorno ero nervosa..lui mi ha raccontato se stesso ..cose della sua vita o della sua ex abbastanza intime… poi mi ha riportato a casa mi ha baciato..poi mi ha detto “ e pensare che ero venuto per dirti che era meglio non ci vedessimo più..”

Ok…io sono rimasta un pò “stronza” cioè non sapevo cosa rispondere.. cosa si risponde ad un bipolare ??? non lo so . non mi è mai capitato … cioè caro mio hai più confusione di me in testa!!..

“Fa la brava ok?”mi ha detto poi ..io:”sempre..”

E quindi????? … bho.. nel dubbio io non lo cerco più eh… ecco perchè piacevole ma a tratti no…cioè…esattamente..cosa vuoi da me?… Sta cosa a me sembra tanto la classica situazione “sabbie mobili”…se ti muovi vai giù più in fretta e se stai ferma e usi il cervello magari qualcosa a cui aggrapparti per uscirne lo trovi … ALLARME ROSSO JADE : trova la via di fuga ..

credo non sentirete più parlare di lui…peccato mi piaceva…ma sento puzza di drammi!!

 

Ok..ora credo proprio andrò a dormire…

See you

Jade XOXO

Giu 12, 2016 - Senza categoria    2 Comments

Parole a vanvera …

canzone del giorno : Esorcista Main theme…il mio primo film horror

 

Ciao a tutti… vi scrivo ancora dallo stesso albergo di ieri …un due stelle pulito eh..ma con il minimo indispensabile ..e quando dico minimo indispensabile intendo letto, comodino ,doccia,lavandino e Wc .. ( il bidè è nel piatto doccia della doccia..bellissimo no?!) …

“camere dotate di tv” ( forse arriva a 20 pollici.. ma forse ) “frigobar” ( vuoto) “wi-fi” ( lento e con una password così lunga che fa passare la voglia d’inserirla) “balcone” ( in due insieme non ci si sta a fumare) …sembro troppo snob?? … chissenefrega….questo albergo è una vera Merda.. la sola cosa buona è che avevano posto per tutti … e due notti si possono anche fare…ma chi ha prenotato una settimana ( o peggio 15 giorni) avrà una bella sorpresa … quindi capirete il perchè vi sto per dire che sono FELICISSIMA DI TORNARE  A  CASA MIA…nonostante mi sia divertita molto questi due giorni .. rivoglio le mie comodità .. da quando sono qui sogno le prese di corrente…con tutti gli aggeggi tecnologici che ci sono nel 2016 non puoi pensare che bastino due prese in una stanza!!! Almeno mettici una ciabatta….Santo EDISON !!!

Sapete cosa ho proprio tanta voglia di fare questa sera??? guardarmi un bel film dell’orrore.. ho una passione per i film Horror…spero sempre di spaventarmi talmente tanto da urlare terrorizzata stringendo il cuscino … cosa che ovviamente non succede mai ..forse perchè ormai ne ho visti troppi e so esattamente cosa sta per succedere …

Avete mai fatto caso che non ce n’è uno solo in cui ci siano delle condizioni iniziali in cui effettivamente un essere umano normale si troverebbe ( eccetto Shining ..e forse The Ring ) esempio : coppia in crisi che vuole ricominciare da un’altra parte e compra per 100 dollari una magione vittoriana completamente arredata…ora..ok che il mercato immobiliare è in crisi ..ma.. non così in crisi ..se per 100 dollari sei l’unico a volerla comprare ponitela una cazzo di domanda?? no??? …o pensi davvero d’essere l’unico furbo sulla faccia del pianeta… oppure ancora ..gruppo di amici vanno in vacanza ed affittano una casa ..che non è nel centro del paese .. o vicino ad altre case…no no.. è una casa ,in mezzo ad un bosco , su delle montagne , con solo una stradina per raggiungere il paese che si trova ad almeno due ore di macchina…capisco voler stare per i cazzi tuoi ..ma così mi sembra eccessivo..se finisci la carta igienica cosa fai ?? usi le foglie??..oppure ancora .. una bambina trova in cantina una tavoletta ouija ci gioca e il triangolino inizia a spostarsi da solo .. perfetto ..sei una bambina ma non sei cretina .. prendi la tavoletta e bruciala..buttala via ..hai 10 anni ci arrivi che non è una cosa normalissima … no lei continua rincoglionita millantando di avere un amico immaginario.. e lì scatta la demenza dei genitori… che ridono orgogliosi della fantasia della loro pargoletta… e nel proseguire dei film le situazioni assurde aumentano … c’è un serial killer che ti vuole uccidere..sei in casa , al secondo piano … dove scappi?.. in soffitta è ovvio no?? perchè è troppo facile scendere ed uscire 🙂 … e nel caso il protagonista non abbia una soffitta si chiude in bagno .. certo perchè in casa hai montato porte blindate … e anche nel remotissimo caso in cui preso da una botta d’intelligenza il protagonista vada la piano inferiore , esca di casa .. lì la demenza coglie il vicino .. che lo vede urlare mentre bussa alla finestra ..e temporeggia seduto sul divano con la moglie “Oddio..cosa sarà mai successo?” “Non lo so .. sembra sconvolto!”.. ok..facciamo che andate ad aprire e poi magari ne parlate?? .. Oppure ci sono quelli della serie “oggetto posseduto da spiriti maligni” ..bambole, armadi , libri .. quasi sempre questi oggetti sono bruuutttiiii , veeeecchiii.. roba che se li trovo nella mia nuova cantina/ casa .. li cestino senza nemmeno chiedermi cosa potrebbero essere.. loro no, li tengono e li usano… imperterriti.. “amore la bambola sembra che ci osservi” “ma no amore è solo una tua impressione “ NO cazzo.. ha girato la testa!!! …”amore l’armadio ha cigolato” “ ma no tesoro sono rumori di assestamento”..assestamento?? sembra che ci sia un esercito di guerreri celti in quel armadio… non ha cigolato!!! BUTTATELI VIA QUEI CAZZO DI AGGEGGI ORRIBILI!!! SE SONO RIMASTI Lì E NON SE LI SONO PRESI C’è UN PERCHE’!!!!

Vogliamo poi parlare del “ho sentito un rumore in cantina??” … “saranno topi”..da quando dei topi fanno ruggiti satanici???!!!

Poi finalmente qualcuno ha pensato a the ring.. in cui effettivamente inzialmente non è che sei deficiente.. prendi un film.. lo metti su e non è “dirty dancing” ma un cortometraggio fatto da uno psciotico… lo togli e ti chiamo e ti dicono “ ancora sette giorni” … capisco che le prime volte lo prendi come uno scherzo del proprietario della videoteca ( che probabilmente odia i clienti ..) ..ma dopo che al settimo giorno tutti quelli che erano con te iniziano a morire…forse forse… smetto di mostrare quel video ..ma forse eh… fanculo a Samara..rimani nel tuo cazzo di pozzo che non sono affari miei…

Ultimamente poi sono nati i film sul filone “paranomal activity” girati tipo documentari ..quindi con l’ambizione di voler essere “realistici” ci credevo molto …ero emozionatissima…DELUSIONE…allora trama ( per chi non l’avesse visto )  : una coppia si compra una telecamera..e non si sa perchè iniziano a filmarsi ..lei che svuota i cartoni nel trasloco, lui che monta mobili.. ( insomma cose peggiori dei filmini delle vacanze ) .. ad un certo punto capitano cose strane ..lei racconta “sai da piccola .. io e mia sorella avevamo un demone che ci perseguitava..” “ah si.. wow.. che figata!” ma che figata coooossaaa???? o hai la moglie pazza o posseduta.. in entrambi i casi DIVORZIA!!! … lui non ci crede ma vuole fare il simpa e piazza telecamere ovunque .. lei “ il medium ci ha detto che se lo ignori non diventa potente e ci lascia in pace “ .. il maschio alfa “no questa è casa mia .. comando io . quello deve andarsene!” e lo sfida .. il demone s’incazza distrugge casa.. ammazza il cane ( perchè poi se la devono prendere con il cane che in genere in quei film è quello che capisce di più non lo so .. ) ..e lei che non lo insulta.. nemmeno un pò.. nemmeno un “ enorme testa di cazzo io te l’avevo detto???!!” .. niente.. lo asseconda..allora dillo.. “voglio morire!”..

Eppure nonostante questo …adoro i film dell’orrore.. e li guardo sempre con la speranza che facciano paura e non ridere… ma niente.. Wes Craven…so che un giorno ci riuscirai .. io credo in te!! 😀

Certo se fossi io lo sceneggiatore di un film horror il mio film durerebbe tipo 4 minuti…

“Amore penso che nella nostra cantina ci sia qualcosa di sicuramente inquietante..vado a vedere?”

“certo tesoro…intanto io faccio le valige e ti aspetto in albergo…”

“ok..allora vengo con te.. poi chiamiamo la disifestazione..se sono topi ci pensa lui..se non lo sono..bhe..magari vendiamo la casa a 100 dollari..magari un coglione che la compra lo troviamo!!”

“ti amo..”bacio finale ..sfumata nera e titoli di coda!!

Scena fantasma finale.. il demone in cantina che fa le parole crociate …

 

SI forse è meglio non faccia la sceneggiatrice di film horror… mi limito a guardarli !! :p

 

Passate una bella domenica …

Jade

Giu 11, 2016 - Senza categoria    3 Comments

Discorsi seri post sbornia ….

Ciao a tutti,

questa è la prima volta che scrivo un post con la luce del giorno…

Con alcuni amici abbiamo deciso di passare questo fine settimana nella cara e vecchia romagna…ieri sera è stata una serata “impegnativa” ecco.. La mia compagna di stanza si sono svegliati presto per fare colazione questa mattina e credo siano in giro, io no.

Mi è fisicamente impossibile andare a dormire alle sei di mattina ed essere in grado di svegliarmi alle dieci..sopratutto se alle spalle ho una serata di bagordi vari ed eventuali..

Sarebbe tremendamente banale soffermarmi sul raccontarvi qualcosa di ieri sera/notte, voglio dire: chi di voi non è ha mai passato una sera in giro per i locali della riviera romagnola…ma posso dirvi che ascoltare il barista che ti consiglia i suoi shot molecolari o con le spezie ( la moda del momento) non è una cosa saggia … quindi non fatelo mai..o se lo dovete proprio fare non date il via libera al barman…loro sono gli aiutanti di Satana!!!..certo poi io non sono una che deve farsi pregare molto per cadere in tentazione…lo ammetto! Sta di fatto che credo di aver pezzo qualche punto della serata di ieri sera …bhe poco male tanto poi appena vedo gli altri me lo racconteranno..sempre che anche loro ne abbiano ricordi!!!

Tornando a noi.. il mio post precedente (quello sui maschietti ) ha scosso un pò l’albero ( non voglio dire che ha suscitato molto interesse perchè sembrerebbe immodesto) ma molti mi hanno mandato messaggi scrivendomi qualcosa in merito e la frase costante più o meno era :

“Non mi ritrovo in nessuna categoria” o “ in che categoria mi inseriresti?” mi ha fatto un pò sorridere questa cosa e vi prometto che approfondirò l’argomento ..ma sarebbe scontato farlo nel post successivo quindi abbiate pazienza.

Oggi volevo parlarvi di una cosa un pò “seria” ovviamente lo farò a modo mio e spero di non offendere o turbare nessuno ..

 

Partiamo con il fatto che insegno Danza,quest’anno non avevo preso il corso delle bimbe perchè non amo in modo particolare avere a che fare con alcune tipologie di genitori o di bambine ( solitamente sono delle accoppiate :genitori rompiballe = bambine ghignose ) ma a metà corso la mia collega si è fatta male e mi hanno quasi obbligato a prendere la sua classe..adesso stiamo preparando il saggio finale.. le bimbe hanno dai 4 ai 8 anni e MIRACOLO ci sono anche due maschietti. Insegno loro hip hop e dancehall…ed ho scoperto una cosa davvero parecchio triste ..almeno per la mia mentalità.

C’è una bimba di colore, ha 5 anni è bellissima (ed anche se non dovrei dirlo ..è in assoluto la mia preferita!!) è venuta in Italia con i suoi genitori dal Senegal da meno di un anno ed ancora non parla bene l’italiano . I suoi genitori sono due persone meravigliose, parlano benissimo l’Inglese ed in meno di un anno hanno fatto enormi progressi anche con l’Italiano … e se solo qualcuno dei genitori si fosse fermato a parlare con loro mentre aspettano che finisca il corso avrebbe capito quanto meravigliose siano quelle due persone… bhe io l’ho fatto … sono venuti in Italia perchè volevano che la loro bambina avesse tutte le possibilità di imparare .. Lui grazie ad un amico che già abitava qui ha trovato da lavorare in una fabbrica e lei fa le pulizie (ovviamente in nero perchè la colf è bello averla ma non pagarci le tasse vero??!!) e sono in regola con tutto permessi di soggiorno e quant’altro.. non hanno molti soldi ma alla loro bambina piaceva ballare e così l’hanno iscritta al corso lo stesso .. non ha la tuta o le scarpe firmate ..ed è  davvero brava!! E mi viene davvero il nervoso quando vedo che le altre bambine non la trattano come una di loro .. e quando vedo uno dei suoi genitori in un angolo da soli fuori dalla sala mentre tutti gli altri parlano … perchè non credevo che il colore della pelle fosse ancora così importante per avvicinarsi a qualcuno e tentare di conoscerlo…

Per il saggio ho deciso che avrebbero ballato “Waving Flag” ..forse non è Dancehall ma ero intenzionata a far capire qualcosa.. almeno ai bambini e quella canzone , scritta per i mondiali in Sud Africa  è  la prima che mi è venuta in mente.. e dato che sono testona ho montato una coreografia dancehall su una canzone tendente più al tribale… e la parte principale l’ho assegnata proprio a quella piccola meraviglia color cioccolata…Tutti i bimbi hanno una maglia di calcio di una nazione diversa … forse alcuni genitori non apprezzeranno la coreografia ..ma la cosa davvero figa è che alcune bambine stanno diventando sue amiche e non la prendono più in giro se sbaglia una parola .. e se questo è successo perchè prima di insegnar loro la coreografia li ho fatti sedere ed ho spiegato loro il testo della canzone e ho fatto raccontare alla bambina tutte le cose che gli altri non sapevano del suo paese..

Fra una settimana ho il saggio … e non credo che cambierà il mondo …ma spero di aver cambiato un pochino l’estate di quella bimba.. spero che alcune delle bimbe diventino sue amiche e che la invitino a giocare con loro …Quando sono arrivata in Italia a 12 anni io ero come lei .. sono stata fortunata perchè ero bianca, perchè avevo una famiglia benestante , perchè conoscevo già la lingue e perchè gli Stati Uniti non sono visti come il Senegal… ma quelle due persone sono 1000 volte meglio di molti genitori che ho visto ..e di certo meglio dei miei!!

So che ci sono tanti problemi e che non tutti sono come loro e che ne abbiamo ancora tanta di strada da fare .. ma prima di decidere ..almeno fermiamoci a parlare ..impariamo a conoscere e poi giudicare …

ORGOGLIOSA DELLA MIA COREOGRAFIA !!!

Peace&Love

Jade XOXO

Canzone del giorno : Waving’ Flag

ps :scusate se vi ho annoiati … rimedio domani

Giu 10, 2016 - Senza categoria    5 Comments

Womanizer and Real Life…

canzone del giorno : WOMANIZER – BRITNEY SPEARS

Oggi stavo pensando che è politicamente scorretto aver scritto un articolo in cui dico cosa penso delle Donzelle che ci sono in giro e che non ne ho ancora scritto uno su come vedo i Maschietti…Devo essere equa o almeno provarci almeno, anche se lo ammetto…farò decisamente fatica perchè in via generale e generalizzata gli uomini ,bhe…sono decisamente la categoria che preferisco .. in generale non pensate sempre e solo al sesso.. vi pregooooo 😀 ..quindi farò un analisi di voi uomini nei confronti delle donne…

Perchè , lo so che il vostro ego maschile vi fa pensare che siete unici ..ma fidatevi come noi donne rientrate in alcune grandi categorie …

Esiste la categoria ( in via d’estinzione .. ma alcuni esemplari si mormora che siano ancora su questa terra ) dei P.M ( acronimo di PERFECT MAN ) ovvero quelli definiti da tutti Bravi ..solitamente sono fidanzati/sposati , innamoratissimi delle loro ragazze/mogli che la ritengono la sola donna sulla faccia della terra,che la guardano con gli occhi a cuoricino e si fanno trascinare in 2000 negozi il sabato pomeriggio , questa categoria non è detto sia noiosa o inzerbinata (alcuni forse, ma non tutti…diciamo una proporzione di 10 a 6 ) magari escono anche loro per le famose serate “soli uomini” , si fanno le loro partite di calcetto , il poker o quant’altro.. il che dimostra che hanno una vita e degli interessi oltre alla loro compagna..ma vanno in paranoia se una collega o conoscente sembra essere interessata a loro.. questa categoria non solo non tradisce o mente ma nemmeno prende in considerazione l’idea di poterlo fare.. e sono ammirevoli davvero ..il loro problema è che alle volte ( voglio essere positiva dai diciamo un 10 a 4 ..in cui i 4 sono i casi che sto per dire…) è lei a non essere esattamente la Santa che credono… capita mai di sentire storie tipo : erano una coppia così bella , lui era splendido e lei lo ha tradito ..” ecco.. nella maggior parte quel lui era uno dei nostri P.M .. raramente ci capita d’incontrali single tali esemplari e se lo sono quasi sempre è per il motivo appena descritto e quindi nella migliore delle ipotesi ,in caso di una conversazione con loro, passi ore a sentirli parlare della sue ex o di quanto siano delusi dall’amore..bhe le donne che hanno pazienza possono anche sperare di colmare il vuoto lasciato dalla ex e diventare poi oggetto della loro dedizione… ma devono davvero averne taaaaanta di pazienza… io personalmente questa categoria non l’ho mai conosciuta personalmente…ma ho un amico che rientra in questa categoria so bene di cosa parlo!

 

Passiamo dalle stelle alle stalle con gli uomini “I’M HOT” quelli che quando passano davanti ad una qualsiasi superficie riflettente guardano la loro immagine riflessa e s’innamorano ogni volta, quelli che pensando “ma come mai non mi cadono ai piedi?” non si capisce bene chi sia stata la prima persona a dar loro una tale sicurezza ..probabilmente loro madre mah… le categorie professionali di questa categoria sono variegate…non importa, tanto in fase di conoscenza ti diranno che sono “i boss”del loro settore…vestirsi per loro non è un bisogno che impone la società ma un piano di guerra per essere ancora più belli , conoscono estetiste e parrucchiere per nome ( ed ovviamente pensando di averle conquistate perchè sono sempre sorridenti e parlando con loro …),sono così convinti delle loro possibilità che quando vengono ad attaccare bottone non si fermano nemmeno a fare le solite 4 chiacchiere di rito .. tipo un “ciao ..io mi chiamo..” o un “ scusa ..sai che ore sono..” ma vanno direttamente al sodo e ti dicono cose talmente da film erotico di 4 categoria che ti fanno quasi venire da ridere .. io personalmente rido parecchio quando succede, e mi è successo .. uno in una discoteca si avvicina , si appoggia alla colonna vicino a dove ero mi guarda  e dice “ Se vuoi ti accompagno a casa”…(chi ti dice che voglio andare a casa adesso? Primo e secondo , chi ti dice che voglio venire a casa con te?? e terzo : chi cazzo sei? …) che se fosse stato Channig Tatum ( l’attore di Magic Mike , per capirci ) ok..( e poi lui potrebbe dire quello che gli pare!) ..ma ,si  forse sei anche carino..ma hai la carta che ancora non so quanto sei idiota.. cerca di giocartela e non farmelo scoprire appena apri la bocca!!! Il mistero è che solitamente quando poi tu non cadi ai loro piedi diventi automaticamente o una troietta o una frigida… prima o poi riuscirò a capirla sta cosa..

 

Ho poi avuto modo di conoscere la categoria dei “non sono stalker per caso” ..magari inizi a conoscergli.. ci esci ..ci fai o meno sesso ..ed il giorno seguente capisci immediatamente l’errore.. perchè ti svegli ed hai 49 messaggi e due chiamate e almeno un messaggio su Facebook del soggetto.. ti stanno addosso come i Beagle starebbero addosso ad un volpe…sono implacabili e costanti..non importa quale tecnica tu usi per allontanarli ..loro non smettono ed allora il solo modo che poi hai per liberartene è diventare stronza.. della serie se non lo capisci con i modi gentili allora scateno Mr Hyde che è in me!! Ed alla fine ti dispiace pure diventare cattiva perchè i loro messaggi sono anche carini infondo…ma mi stai spaventando cazzoo!!! In genere dopo che tu gli hai detto milioni di volte “no guarda questo sabato non ci sono..” “No guarda Mercoledì ho un impegno” “ è un periodo incasinato sai ,mi faccio sentire io” “ mi sto vendendo con uno , scusa ma forse è meglio che non ci sentiamo più” ..e passi al “ Non m’interessi. Non mi piaci. Non sono il tuo angelo. Smettila di chiamare” loro dicono “potevi dirmelo subito che non t’interessavo!” ma porca paletta .. ci siamo visti 8 mesi fa??? La maggior parte delle volte non rispondo ai tuoi sms.. non credevo ti servisse un disegno!!!!

 

Altra corposa categoria è quella dei FAKE ..cioè quelli che hanno capito cosa mediamente funziona con le donne e la replicano … sempre..a loop… tipo avvicinamento panteroso sguardo fisso sugli occhi “Hai degli occhi strepitosi” ( in media la donna ci crede..è la trentesima volta che le guardano il culo , uno che le guarda gli occhi sembra la manna dal cielo) oppure “posso offrirti qualcosa da bere?” “sei sola?” “ come mai quello sguardo triste?”..vado avanti?? 😀 magari è la 32esima donna a cui dicono quelle cose.. la tecnica del almeno una ci cade è vecchia quasi quanto ai primi graffiti nelle caverne… ma a noi donne piace caderci ogni tanto .. ( alcune ci cadono perchè ci credono eh.. ) e poi iniziano a regalarti fiori , scriverti messaggi da libro rosa… il più delle volte si possono anche avere relazioni lunghe.. (magari sposarseli anche ) .. ma nella maggior parte dei casi tu sei convinta che questo ti ami alla follia… e magari ti tradisce dal secondo giorno di relazione..

 

Poi ci sono quelli che “io il primo passo non lo faccio” ed allora deve essere la donna a prendere in mano la situazione e cosa trovi dietro a questa categoria è così ampio e sfuggente che non sono ancora riuscita farne uno schema vero e proprio… solitamente però è la categoria che da più soddisfazioni/sorprese ..

 

Abbiamo di seguito la categoria “Dawson” ovvero quella che diventa amico della ragazza/donna che gli interessa, l’ascolta, la consiglia , la consola … e la vede uscire sempre con qualcun’altro che non è lui!! E le donne lo sanno dell’esistenza di questa categoria e SE NE APPROFITTANO!!… quindi tutti voi Dawson..attenti!!!!

 

Pensando alle mie esperienze dirette o indirette non me ne vengono in mente altri ( e parlo nella vita reale non virtuale..per quest’ultima dovrei fare un articolo a parte sono altre tipologie)… ma è uno studio in evoluzione. quindi potrete ricevere aggiornamenti…

 

Dopo aver letto queste righe magari pensate che non mi vada mai bene niente..e non è vero.. Giuro! … si fa così.. per parlare un pò… se fossi una romantica forse avrei scritto cose diverse.. ma sai che noia sarebbe stato leggere schivando i cuoricini??? 😛

 

Tanto alla fine le cose vere sono due : a voi uomini piace conquistarci e a noi donne piace farci conquistare.. come e perchè sono poi soggettivi…

See you

Jade XOXO

PS: ora vediamo che mi arriva nei messaggi ricevuti …ahhahaa ho quasi paura . anche se ci tengo a dirlo …mentre scrivevo pensavo solo al “mondo reale” … arriverà anche il turno del “virtuale”..pazientate  😀

Giu 9, 2016 - Senza categoria    2 Comments

Giornata NO… ma per fortuna è finita!!!

Il tipo di giornata di una ragazza si può capire da quante scarpe tira fuori prima di decidere quali mettere ( o dal numero di vestiti, dipende dalla ragazza…io sono fissata con le scarpe..) .

Quando sono arrivata al quarto paio di scarpe avevo capito che questa giornata sarebbe stata a grosso rischio di crisi isteriche..Ed infatti …nell’esatto momento in cui sono uscita di casa il mondo ha iniziato a fare il possibile per farmi incazzare …avete presente quelle giornate in cui qualsiasi cosa ti fa salire il nazismo più becero? … potrei farvi l’elenco delle cose che mi hanno rovinato la giornata.. ma fidatevi sono davvero troppe..poi io ho un carattere di merda, lo ammetto… e quando mi prende male poi basta una virgola messa nel posto sbagliato e mi si alza il garrese…e fortuna oggi per l’umanità è che la giornata di merda oggettiva non si miscelata con le crisi di nervi da ciclo.. altrimenti il rischio di trovarmi sul giornale come serial-killer sarebbe stata una certezza!!!

E sapete qual’è la cosa peggiore è che quando poi arrivo al top dell’incazzatura per il nervoso mi viene da piangere e più piango e poi mi sale il nervoso perchè le persone pensano che sia triste..NON SONO TRISTE .. SONO INCAZZATA COME UN CAIMANO!!! …

Ed è in giornate come queste che la meravigliosa filosofia di vita che mi sono imposta…e cioè tieni sempre un sorriso pronto in tasca… si va a fare fottere e quel sorriso in tasca diventa un ghigno malefico e penso che Dio è stato saggio a non darmi poteri distruttivi!!!

Che poi.. so esattamente quando succede qualcosa che mi mette in questo stato mentale.. ovvero avverto qual’è il momento X in cui sta per accare il caos.. solo che anzichè chiudermi in un eremo a fumare sigarette , ogni volta penso di poterla gestire, che magari se mi distraggo poi mi passa e non ci penso più.. ma non è cosiii perchè l’universo è un gran Bastardo… e se ha voglia di farti sklerare si impegna …immagino il capoccia degli eventi che si sveglia e dice “ oh bene.. oggi tutti adosso a ..” girando la ruota modello Bingo ed esce il nome… Oggi ho vinto io!!

L’evento scatenante è stata la chiamata di mio padre mentre ero in macchina e stavo raggiungendo Francesca in aula studio .. C’era il sole, avevo il finestrino abbassato ed cantavo con il buon vecchio Freddie “Don’t Stop Me Now”. Faccio mente locale infastidita primo perchè era mio padre e secondo perchè mi aveva interrotto la canzone e penso “Perchè mi chiama?” penso che non stia bene ( non c’è altra spiegazione ad una telefona non programmata di mio padre..) quindi rispondo :

“Ciao principessa”mi dice

“che c’è stai male?”gli chiedo preoccupata

“No perchè ?”chiede stupito

“Perchè non è Domenica” rispondo

“non è successo niente…“dice quasi offeso .

“Ah.. bhe? quindi cosa vuoi ?”

“Non potevo solo avere voglia di chiamarti”mi chiede quasi ironico.

La risposta sarebbe “NO.” ma ignoro perchè non mi va di discutere… a lui piacerebbe tanto che io fossi ancora una ragazzina che non capisce niente .. peccato che sia diventata grande e che più o meno ora come gira il mondo sto iniziando a capirlo.. vabbhe.. per farla breve .. mi aveva chiamato per dirmi che a luglio ( ovvero il mese in cui io sarei dovuta andare da lui ) ha deciso di andare in vacanza per una settimana con “la mia compagna” cito testuali parole perchè sono il fulcro della mia incazzatura iniziale. Praticamente mi stava chiedendo se avessi già fatto la prenotazione del volo, perchè secondo lui avrei potuto rimandare la partenza di una settimana dato che lui non sarebbe stato in casa… Prima cosa pensi davvero che io venga lì per vedere te? Forse una volta poteva essere una delle ragioni.. ma di certo non da almeno 6 anni a questa parte… e poi .. No.. non la cambio la data del volo .. ho le chiavi di casa ed è anche casa mia .. quindi meglio se sono da sola..almeno non devo sorbirmi le sceneggiate da padre perfetto..e sopratutto : da quando hai una compagna?? Cioè se la definisci tale , se ci vai in vacanza è una cosa seria giusto? sono cretina io o solitamente è così !? .. E non solo io non so nemmeno come cazzo si chiama.. ma nemmeno sapevo che esisteva!!! .. Ed il giudizio su questa “donna” mi nasce quasi spontaneo .. con tutte le settimane che esistono in un anno .. proprio la settimana in cui deve arrivare sua figlia che in teoria non vede da 6 mesi ??? ma che cazzo di donna sei ???!! Se ti ascolto il cervello sento il rumore del vuoto cosmico cazzo!!!!

Ok.. non è la prima volta che mio padre mi mette palesemente dopo tutto e tutti . ci sono abituata .. ma la cosa mi fa incazzare lo stesso!!!! Ah l’amore quello più puro è quello di un genitore.. e meno male… poi chissà perchè mi scappa da ridere quando mi chiedono “ Non credi nell’amore?” o “ lo sai che puoi fidarti di me no?” .. NO…IO NON VOGLIO CREDERE A NIENTE CHE NON SIA LA SOTTOSCRITTA E NON VOGLIO FIDARMI DI NESSUNO ..nemmeno di me alle volte.. quindi DATEVI PACE!!

Dopo quella chiamata non solo odiavo l’intero genere umano..desideravo proprio sterminarlo!!!

Qualsiasi altra persona abbia incontrato dopo ha solo rincarato la dose …

Che poi io sono pure brava a far finta che vada tutto bene.. almeno per un pò. poi sbotto cazzo!!

E Francesca che appena mi vede arrivare mi dice “ti scoccia se dopo vado a fare aperitivo con Daniele?” … SIII.. mi scoccia!! Dovevamo stare insieme questa sera!!! Mi scoccia… oggi mi scoccia tantissimo!!! … ma fa la brava Jade, respira sorridi e rispondi “ no..mi organizzo con gli altri” .. e poi il messaggio di Simone “se ti va questa sera possiamo vederci , se sei libera..” SE MI VAAA?? Cos’è mi stai facendo un favore???!!! Credi che io stia tutto il giorno ad aspettare che tu mi chieda di vederci??… guarda t’insegno un bel gioco si chiama : vai a giocare a pallone in tangenziale… Mentre sto digitando la risposta penso ancora calma..respira.. “Sono impegnata io” rispondo … poi arriva il marpione che si siede al nostro tavolo in aula studio ed inizia a parlare .. e penso “calma ..respi…”ma il cervello è troppo lento e sto già dicendo “ Non me ne frega niente di come ti chiami .. almeno che il tuo nome non sia su questo libro? E’ su questo libro?. no..allora ciao!” dico prendo le mie cose e me ne vado . Con Fra che mi chiede per messaggio “Che ti è preso?” .. ed io che , infondo so che lei non si merita quel trattamento, rispondo “ Giornataccia..vado a casa che è meglio..ci sentiamo” … lei mi chiama .. io non ho voglia di rispondere e non lo faccio. Il telefono smette di suonare e poi riprende.. mi chiama ancora .. metto giù.. lei richiama ..CAZZO MOLLAMI!!! …VOLEVI PARLARMI?? Non uscivi con Daniele…

E potrei andare avanti .. ma è meglio di no o qualcuno di voi poi chiama la neurodeliri e mi internare… Ritorno a casa e c’è a cena il compagno di mia mamma..e mi sono ricordata perchè volevo stare fuori quella sera.. fingo d’essermi scordata qualcosa e scappo fuori battendo i record dei cento metri di Bolt… mi areno nel bar del paese con quei 4 o 5 ragazzi che so essere stazionari in quel bar.. mangio un panino di merda .. giusto per mandare giù gli spritz fatti con quel rancido prosecco alla spina … ne convinco due a schiodarsi da lì.. passo una super serata di merda chiedendomi perchè sono stata così cogliona non solo da aver permesso a mio padre di rovinarmi la giornata ma anche perchè ho detto a Simone che avevo un impegno..e boom ecco una foto su facebook proprio si Simone con un tizia che ad occhio e croce ha la sua età ( taggato da lei per altro ) con la scritta #aperitivolungo #celomeritiamo #domanisiricomincia ..primo l’abuso di Hastag è triste già di per se.. se poi lo fa una quasi 40enne è davvero deprimente.. e vi prego non pensate che sia gelosa… ma la verità è troppo patetica per essere svelata quindi no.. ok.. pensate che sono gelosa.. che è meglio!! 😀

Quantomeno oggi la crisi di pianto mi è salita quando ero già da sola in macchina e stavo tornando a casa…Ed eccola qui.. davanti al pc che scrivo e vi ammorbo con la mia giornataccia … e devo ancora rimettere in ordine tutte le scarpe che ho tirato fuori oggi pomeriggiooooooo!!!!! E lo ammetto.. sono anche un pò brilla…ma…come dice anche Rossella O’Hara ( gran donna) “di penserò domani.. domani è un altro giorno!” …e Giuro.. che se anche domani impiegherò mezz’ora solo a capire che scarpe voglio mettermi , capterò il segnale e andrò in Tibet a chiedere ospitalità ai monaci del tempio .. sono sopravvissuti ai Comunisti Cinesi .. sapranno affrontare una 24enne con una crisi nevrotica no?? …

Buona Notte

ps : oggi non ho una canzone del giorno .. ma vi lascio una citazione …

Citazione del giorno “ Essere consapevoli di ciò che si prova dentro senza sentirsi sbagliati è il passo fondamentale per essere padroni di se stessi” A.Schopenhauer

 

Giu 8, 2016 - Senza categoria    No Comments

I HAVE A DREAM … un mondo in cui esista davvero la solidarietà femminile …

Friendship

Canzone del giorno : Barbie Girl …

 

Ed eccomi qui … puntuale come un esattore delle tasse mi faccio venire sonno scrivendo qualche cavolata!! Avete voglia di sopportarmi per un pò ?

…Da quando ho dei ricordi ( il che risale intorno ai 4 anni ) ho due costanti : La danza e Katy… lei non posso definirla mia amica perchè non sarebbe corretto , lei è mia sorella!!

Come ogni brava bambina che si rispetti mi piaceva il rosa , ero fissata con gli unicorni , volevo diventare una principessa e mi sono iscritta ad un corso di danza classica… un clichè ( ero di una banalità impressionante!! ) ! Non avevo di certo il fisico di una ballerina classica ..ero cicciotta ma le fisse sul peso te le fanno venire dopo .. quindi ancora non lo sapevo e ci credevo un sacco!!! Io e Katy siamo diventate amiche subito ( almeno a quanto dice mia madre..)..pensate che mi ha anche seguito quando ho dovuto abbandonare la danza classica per passare a quella moderna per via del fisico … avevo 10 anni e l’insegnante ha preso da parte mia madre dicendole che forse sarebbe stato meglio che seguissi danza moderna per via della mia costituzione non certo anoressica… io ero disperata..avevo 10 anni e mi sentivo già una specie di fallita.. ( guardate che la danza è crudele !!! ) ..Katy mi ha detto “Se ti iscrivi a moderna vengo anche io !!”.. voglio dire questo per una bambina di 10 anni equivale ad una dichiarazione di amicizia incredibile.. tipo un giuramento di sangue fatto davanti a Diavolo in persona… lei avrebbe potuto tranquillamente rimanere nel corso di danza classica ( mangia come un camionista e rimane magrissima.. è odiosa per questo !!! ) … e quando sono dovuta venire a vivere in Italia nemmeno un oceano è riuscito a mettersi fra di noi .. mail, messaggi, telefonate , facetime e poi compiuti i 18 anni abbiamo anche fatto un sacco di viaggi insieme..ed ovviamente ogni volta che torno a Los Angeles passiamo quasi tutto il tempo insieme a fare disastri !! Sa tutto quello che mi succede ed io so tutto di lei .. non ci giudichiamo mai e so che è sempre dalla mia parte.. quindi ..Francesca è la mia migliore amica..ma Katy..lei è mia sorella … e con questi due nomi si conclude la mia lista amicizie femminili.. ho moltissime altre “conoscenti” , è ovvio, avendo una vita sociale sono obbligata ..ma in genere le ragazze riescono sempre a deludermi,schifarmi o farmi incazzare!!!

Ne ho incontrate di svariate categorie…

Al primo posto ci sono quelle che definisco LE EMULATRICI ovvero quelle che sentono il bisogno quasi compulsivo di copiare qualsiasi cosa tu dica , faccia o indossi ..come se fosse obbligatorio essere identici solo perchè si è amici .. non le sopporto ..mi irritano ..cazzo non ce l’hai una personalità?? una vita? dei gusti? ( qui forse ho una scarsa tolleranza io .. non lo metto in dubbio ..ma rimane che non le tollero).

Al secondo posto ci sono LE OPPORTUNISTE ovvero quelle che diventano improvvisamente tue amiche per un loro ritorno .. che per carità magari uno dei miei amici ti piace ed io sono il solo modo che hai per conoscerlo , lo posso pure capire ..ma quello che proprio non capisco è il loro bisogno di sembrare le tue migliori amiche.. iniziare a raccontarti i fatti loro , chiamarti mille volte al giorno per poi sparire quando hanno raggiunto il loro scopo ..

Al terzo posto ci sono quelle che sono sempre pronte a giudicare tutti e tutto ergendosi a giudici, passano il tempo a fare i raggi X alle vite degli altri magari partendo con la classica frase “ io a La Peppa gli voglio bene eh.. è una mia amica ma dovrebbe proprio cambiare modo di vestirsi è di un volgare che fa paura..delle volte mi vergogno ad uscirci..” ma porca paletta.. perchè lo stai dicendo a me .. dillo alla Peppa se è così tua amica .. ( e poi saranno cazzi suoi come vuole vestirsi.. per dire…) .. con questo genere di “amiche” sai perfettamente che non appena girerai il culo ne avrà anche per te ..

Una sotto categoria di questo gruppo poi rappresenta le pettegole..uuuuh quelle sembrano godere fisicamente nel raccontare i cazzi delle loro amiche…

Poi ci sono LE SANTE loro non sbagliano mai e se dovessero farlo non è mai colpa loro … i loro ragazzi sono perfetti e la loro vita è esattamente come la volevano ( per poi scoprire che il loro ragazzo le tradisce e che la lro vita è esattamente come quella di tutti ..ma meglio non dirglielo o potrebbero avere una crisi di nervi … ) in genere  alle Sante io non piaccio quasi mai .. e quindi mi stanno a distanza ma esistono so che esistono !!

Poi ci sono le ZERBINE .. ovvero quelle che tutto sommato sono anche delle brave persone e delle buone amiche..hanno solo il difetto di sparire quando si fidanzano e che iniziano a farsi piacere tutto gio che piace al loro moroso ..”oggi non ci sono perchè vado a fare una grigliata con Gigino!” ..ma Cristo Santo non eri vegetariana fino all’altro giorno ???? .. ma non glielo dici perchè poi ti ricordi che era l’altro il moroso vegetariano  .. e speri solo che non incontri mai un cannibale o sono cazzi !!!

Ok.. si..essere una ragazza è difficile… dobbiamo combattere contro la cellulite, contro il pelo superfluo .. siamo stressate dal momento cha apriamo gli occhi perchè “Non sappiamo mai come vestirci” , e poi ci sono i capelli che odiano l’umidità e non stanno mai come dovrebbero stare.. una volta al mese c’è abbiamo il demone “ciclo mestruale” che s’impossessa di noi … e poi ci sono i maschietti che ci mettono dell’impegno a farci sembrare pazze isteriche … non sarebbe molto più facile la nostra esistenza di Vagine-munite se ci fosse della solidarietà femminile?? …

I HAVE A DREAM… un mondo in cui le donne riescano a fare fronte comune come lo fanno gli uomini… senza vendette, ritorsioni, spettegolamenti vari .. impossibile eh?? .. se così fosse però di una cosa sono certa : i maschietti sarebbero seriamente fottuti !!! 😀

Nell’approccio all’amicizia io sono molto più maschio e per questo la maggior parte dei miei amici sono maschi… ( nemmeno da dire che questo fa parecchio sparlare le categorie di cui sopra..)

Ma di una cosa sono sicura alle mie due fatine ( Katy e Fra ) non rinuncerei mai…

E forse non è divertente , brillante o originale : ma l’amicizia quella vera è rara e preziosa .. è il solo amore che ho mai provato e l’unico che non mi ha mai tradito …

…e con questo articolo mi sono giocata del tutto “l’amicizia” delle donne di questa community… vabbhe.. cercherò di sopravvivere ugualmente  😛 …

A crazy day to Everyone Sweeties

Jade

Giu 7, 2016 - Senza categoria    4 Comments

Il mio principe azzurro è senza lavoro….l’ho licenziato ancora prima di conoscerlo!!

E sono ancora qua!! Vi sono mancata??

Come avrete capito traggo spunto dai vostri messaggi per questi articoli ( n.d.r : siete meravigliosi e mi fa tanto piacere rispondervi ma mi sorge spontanea una domanda: in questa community ci sono uomini?? Nemmeno una donna che mi legge e mi dia la sua opinione su quello che scrivo??..mah..vabbeh..) e credo una delle domande più gettonate è : sei single? … e quindi eccovi la mia risposta…pronti? .. rullo ti tamburi..

Da meno di un mese mi frequento con un tipo ( che per comodità chiameremo : Simone ) ha 38 anni ed è l’assistente di un professore della facoltà di Francesca ( e vi dico subito che potrete anche strapparmi gli occhi ma non vi dirò mai nè che facoltà nè il suo vero nome.. ) .

La prima volta che l’ho visto è stato ad un aperitivo in centro. Eravamo solo io e Fra’ , ad un certo punto lei mi urta dicendomi “ C’è l’assistente gnocco!!!” e mi fa cadere il pezzo di pizza che stavo per mangiare ( cosa che mi ha dato parecchio fastidio , dato che odio fare a gomitate per prendermi da mangiare ai buffet degli aperitivi… e poi lo spreco di cibo mi urta..sopratutto se è il MIO cibo!!! ),mi aveva già parlato di lui dicendomi che mezzo corso femminile sperava che il professore s’infortunasse per poter seguire le lezioni tenute da lui .. quindi incuriosita me lo faccio indicare e bhe si era gnocco..moro,capelli neri , abbronzato , lineamenti perfetti e con un gran fisico.. mentre lo guardavo poi stava sorridendo con un suo amico ed avrei voluto fargli una foto!! Ma cosa più importante stava bevendo un Americano ( e chi ha letto il mio articolo precedente capirà la precisazione 😀 ) !!!

Ho immediatamente insultato Francesca..non è umanamente possibile che lei abbia un “quasi” prof così figo e che abbia mai inventato una scusa per presentarsi e parlarci..cazzo.. è proprio il caso di dire che chi ha il pane non ha i denti !!!! Le varie scuse che ha portato a sua discolpa non mi hanno convinto per niente : “Sto insieme Daniele” che c’entra mica ti ho detto di scopartelo… “sai quante ne avrà che vanno a rompergli le scatole” fregatene fa parte del suo lavoro aiutare gli studenti no? basta trovare una scusa plausibile .. “ di certo sarà già impegnato!” ripeto:mica devi portartelo a letto.. La sola ed unica verità è che Francesca è fatta così e non la puoi cambiare nemmeno se la minacci di morte!! Finisco il mio spritz e dico a Fra’ “Vado a prendermene un’altro..” Lei che mi conosce tenta di fermarmi dicendomi “ ti prego non farmi fare figure di merda..devo ancora darlo quell’esame!!”, ovviamente fingo di non averla nemmeno ascoltata e mi dirigo verso il bancone del bar, e CASUALMENTE mi metto vicino al suo gruppo. Ordino il mio spritz. Mi giro mentre aspetto che il barista me lo prepari , lui si gira ..e lì colgo l’occasione lesta come un ninjia :

“Tu non sei l’assistente di tecinca di ricamo ?” ( Smettetevela non vi dico niente ..inutile che sperate che mi distragga 🙂 ) , lui mi sorride e dice “ si . Segui quel corso?” ora, qui potevo mentire e dire si , supermentire ed inventarmi una storia impossibile tipo il signore degli Anelli oppure potevo semplicemente essere sincera .. quindi ho detto “no..lo segue una mia amica..”ho detto indicando Francesca che credo stesse cercando di cadere in un buco nero.

“ah ok..”ha detto lui guardandola , cercando di capire se fosse un viso che aveva già visto.

“comunque piacere Giada..”

“Simone.. piacere”ha detto lui ci siamo stretti la mano , poi quell’uomo antipatico che lavora come Barista in quel locale mi ha detto “ ecco il tuo spritz..” e non avendo più una scusa per rimanere li ( mannaggia al barista!) ho preso il mio bicchiere e sono tornata da Francesca ..trionfante perchè finalmente potevamo smetterla di chiamarlo assistente gnocco!!.. Avevamo un nome!!!

Prima di andarsene è venuto a salutarci dicendoci “ spero di vedervi in giro..buon proseguimento”

Pochi giorni dopo sorpresa delle sorprese ..Francesca mi chiama dicendomi che Simone l’aveva fermata per chiederle se lei e la sua amica ( ovverio me medesima) avessimo voglia di partecipare ad una conferenza esterna alla facoltà e di farle sapere qualcosa tramite la mail che aveva sul sito della facoltà. Decisamente sottile e discreto come metodologia d’approccio.. ovviamente Francesca non è venuta.. ovviamente io ci sono andata. Ci siamo scritti due o tre mail poi abbiamo concordato sul fatto che sarebbe stato più comodo lo scambio di cellulari.. La conferenza è stata una palla incredibile ( ma questo rimanga un segreto fra di noi ok? ) ma l’aperitivo che l’ha seguita da sola con lui è stato divertente.. è una persona brillante, piena d’interessi ..la bella copertina di un bel libro .. mi ha detto che è single dopo 5 anni di convivenza,che per un pò non ci pensa nemmeno ad avere una relazione fissa.. e boom… ok mi hai convinto sei l’uomo perfetto!!

Non siamo usciti spesso..questa sera è stata la 4 volta ( conferenza compresa) e si..abbiamo fatto sesso alla seconda uscita,perchè alla prima credo che entrambi stessimo sondando il terreno.. non ci siamo scambiati nessun tipo d’mpegno .. tecnicamente potrei definirlo un mio “trombamico?” è giusto? si dice così no? . ci sentiamo per messaggio spesso e quando siamo liberi entrambi ci vediamo… una delle cose che mi ha colpito di più è che sa chi è Anais Nin.. ( io la adoro.. è una delle mie scrittrici preferite in assoluto .. se non la conoscete rimediate immediatamente!!! ) e lui è rimasto basito dal fatto che una 24enne non solo sapesse chi è Anais Nin ma che avesse letto anche tutti i suoi libri ( diari compresi .. da chi credete abbia preso spunto per questo blog !! ) ..

Avevamo appena fatto sesso nel suo salotto ho visto che nella libreria aveva i libri di Henry Miller ( amante di Anais Nin) e gli ho chiesto “ ti piace Miller?” .. lui mi ha detto di si e mi ha chiesto se piaceva anche a me .. “bhe mi piace l’Henry Miller che descrive Anais nei diari , ma quando ho letto i suoi libri mi ha deluso..” .. in quel caso lì poteva prendere due strade o iniziava a parlare di libri mettendosi in cattedra o poteva usare quello che più adoro in uomo l’ironia ..

“Ti perdono su Henry ma solo perchè sai chi è Anais Nin” .. “lo svelarsi di una donna non è cosa semplice e non avviene mai di notte..” gli ho detto rivestendomi e citando Anais Nin..

Cooomunque…ora sto divangando .. Sono single? Direi di si.. tecnicamente lo sono .. Con Simone mi diverto parecchio ( in tutti i sensi.. per capirci ) ma questo non m’impedisce di conoscere altre persone… e poi mi piace parlare con persone nuove.. di qualsiasi cosa .. quindi perchè dovrei privarmene ?? ..

Per chi non avesse letto il primo articolo lo ripeto : non credo nell’amore.. non credo nel principe azzurro e non credo nelle favole a lieto fine.. mi dispiace dirlo ma il solo modo che c’è per uscirne vivi in questo “gioco uomo/donna” è una buona dose di SANO egoismo.. Sono io il mio principe azzurro…

Detto ciò credo che adesso andrò a dormire lasciandovi come consuetudine in regalo una canzone.

Fate i bravi se potete .. e continuate a scrivermi… giuro che non userò mai nulla contro di voi 😛 .. ed io le promesse le mantengo sempre… 😛

Have a nice Day…

Jade

canzone del giorno : Alice in Wonderland -Avril Lavigne

ps : Parole sante Avril .. amen sorella

Giu 6, 2016 - Senza categoria    2 Comments

Tette,Intelletuali e tradimenti…

canzone del giorno : LA VITA COM’E’ Max Gazzè

Wow..che dire.. Bentornati!!!

Ho ricevuto un sacco di messaggi e mi fa superpiacere!! Certo la maggior parte di quei messaggi più che interessati al mio Blog erano interessati alle mie tette… ma ci sta! Avevo messo una foto in costume chiunque non fosse stato cieco le avrebbe notate!! Ed in ogni caso , grazie anche a chi ignorando completamente il mio articolo mi ha fatto i complimenti per il mio seno…non che ne abbia un merito particolare non me le sono scelte..ma grazie lo stesso! I complimenti fanno sempre piacere!!!

E chiunque abbia un seno prosperoso può confermarvelo..con alcuni tipi di complimenti ho imparato a conviverci dalle superiori, ci rimango quasi male se non me li sento fare 😀 !!

La maggior parte delle ragazze che superano la terza di reggiseno sembrano sentirsi in dovere di giustificarsi ..ed allora le senti dire “ ma sono di uno scomodo!” “ti guardano solo le tette!” “magari avessi una taglia in meno potrei vestirmi come mi pare!” ed altre ipocrisie simili.. ecco io non sono quel tipo di ragazza..Ho le tette grandi e mi piacciono da morire!! Certo se le avessi avute piccole non avrei speso soldi per rifarmele..trovo assurdo mettere 5000 euro (se non di più ) in due tette finte..anche perchè si vede e da donna dico che non sono per niente belle!!!

Potremmo andare avanti ore parlando di tette disquisendo sui pro ed i contro ..ma credo sia un argomento troppo da Bar dello Sport .. non che voglia sembrare un intelletualoide..per carità!! Dio li fulmini tutti quegli esseri umani che tentano di filofeggiare su qualsiasi cosa..sono di un noioso incredibile…quando iniziano a parlarmi mi sembra di cadere in una specie di incubo..

Una volta sono uscita con un tipo così … siamo usciti per prendere un aperitivo e quello ordina un succo di frutta Ace…anche il cameriere mi ha guardato con l’espressione “sicura di voler restare?” ..non che sia necessario bere qualcosa di alcolico ( mi avrebbe fatto sentire meno alcolizzata se lo avesse fatto dato che io avevo preso un calice di Nero D’avola..ma vabbhe fa niente) ma porca vacca .. un succo di frutta??? che hai 14 anni? ..Hanno inventato il Crodino proprio per questo !!!! Ma dato che sono una persona magnanima ho fatto finta di niente e ho anche trattenuto il sorriso quando gli ho sentito dire l’ordinazione… anche se un “Wooww.. tutta vita questa sera eeehh!!” ci sarebbe stato benissimo… il resto della conversazione è stata al limite dell’imbarazzante.. mi ha descritto minuto per minuto la sua vita futura professionale mi faceva complimenti tipo “ hai un fisico bucolico” passando dalla Primavera del Botticelli arrivando fino all’arte moderna di cui era , ovviamente, un amante… per fortuna,come ad ogni mio primo appuntamento , avevo impostato l’allarme Francesca… Dopo 30 minuti dall’orario in cui devo trovarmi con lo sfortunato, la mia amica ha l’obbligo di farmi una chiamata..dandomi una possibile via di fuga nel caso io voglia andarmene.. lei sa che se non rispondo al telefono va tutto bene.. se rispondo mi dice cose a caso ..io aggancio guardo il tipo e dico “ la mia amica è rimasta a piedi con la macchina” o altre scuse simili e mi congedo con una scusa che non lo ferisca nell’orgoglio.

Il più delle volte a quella chiamata non rispondo , perchè mi capita raramente di sbagliarmi a valutare le persone..ma quella volta l’ho usato eccome!!

E’ il classico caso in cui si dice “che non si dovrebbe comprare un libro dalla copertina!”

L’avevo conosciuto perchè doveva vendermi degli appunti per un esame ( di cui non avevo frequentato le lezioni perchè erano troppo presto la mattina), era carino…troppo carino per essere single, avrei dovuto capirlo … ma probabilmente era destino .. perchè se non fossi uscita con lui probabilmente non avrei mai conosciuto il cameriere di quel locale .. e non mi sarei fatta una storia con lui ..e cavolo lui si che ne valeva la pena…in tutti i sensi!

Aveva ( o meglio ha..non credo sia morto… ) 29 anni , fidanzato e musicista a tempo perso … quando ho capito che stava per lasciare la sua ragazza per me poi ho preferito interrompere quella relazione..a rendrla eccitante era proprio il fascino del proibito ..e non ero certa che tolto quell’aspetto mi interessase poi molto… non mi vedevo con lui a tenrci per mano e mangiare un gelato ..giusto per intenderci!

E non pensate che sia una a cui piace fare l’amante.. o che non si mette nei panni della ragazza che viene tradita.. mi dispiace per loro ma non credo che una scopata fuori dalla relazione sia un grosso dramma.. alle volte può anche aiutare il rapporto… sta storia della monogamia è solo una bella illusione infondo…

Le persone , tutte le persone , sono fatte di tre elementi : pelle, cuore e mente.. e tutti e tre devono essere soddisfatti..All’inizio di una storia ti senti coinvolto in tutti e tre gli aspetti e quando non lo sei  umano tradire.. La classica domanda che mi fanno in questi casi  è :

“quindi se ti tradissero lo perdoneresti?”…CAZZO NO! Ho troppa autostima per accettare di non bastare ad un uomo .. sono un casino eh?.. bhe io vi avevo avvisato…

Statemi bene e continuate mandarmi messaggi o commenti..

almeno mi date l’ispirazione per il prossimo articolo :p

Have a fun life ….

See you

Jade

Pagine:«123456»